Visualizzazione di tutti i 31 risultati

I vini della nostra CARTA sono:
biologici in quanto hanno la caratteristica peculiare di essere prodotti da vitigni e terreni non coltivati o concimati con alcuna sostanza artificiale, chimica di sintesi nella fattispecie, e che nella loro filiera rispettano in tutto e per tutto l’equilibrio che la natura stabilisce senza alterazioni;
il vino vegetariano, si distingue da quello biologico, perché oltre a non contenere sostanze chimiche, i cosiddetti additivi, non contiene alcuna sostanza di origine animale, come la caseina, l’albumina, la colla d’ossa, la colla di pesce, la gelatina;
il vino vegano, ancora più specifico, viene da un processo di produzione che, non solo non contiene i prodotti di cui sopra, ma non li utilizza neanche durante le fasi tecnologiche.
Il vino biodinamico è ottenuto da colture biodinamiche che ispirandosi al filosofo Steiner pongono molta attenzione alle fasi astrologiche stagionali, limita l’uso dei trattori, utilizza pratiche di semina a sovescio e bandisce l’uso di fitofarmaci con preparati che stimolano nelle piante le funzioni connesse alla luce e al calore.
Piero e Valentina si sono imposti la selezione di produttori ed etichette solo dopo attenta visita sul campo e conoscenza del viticoltore, anche dal punto di vista etico, privilegiando, ove possibile, le fattorie sociali rispetto a quelle tradizionali.
A Casa di Anna vengono serviti solo vini in bottiglia, in quanto quelli sfusi non garantiscono la qualità del prodotto che rappresenta la mission della fattoria sociale.